Menu
+39 081 953147
info@naturalbeauty.it
Magnesio Marino K Potassio

Magnesio Marino K con Potassio

Magnesio Marino K è l’integratore alimentare composto da Cloruro di Magnesio e Potassio e creato per garantire al tuo organismo i nutrienti di cui ha bisogno, in particolare durante la stagione estiva.

Descrizione prodotto

Magnesio Marino K è l’integratore alimentare composto da Cloruro di Magnesio e Potassio e creato per garantire al tuo organismo i nutrienti di cui ha bisogno, in particolare durante la stagione estiva.

Magnesio e Potassio, tra i principali sali minerali della salute, possono essere considerati come gli elementi essenziali per garantire benessere ed energia vitale.

Il nostro organismo non è in grado di produrli in maniera autonoma, devono, quindi, essere introdotti con l’alimentazione o un’opportuna integrazione.

Magnesio Marino K unisce il Potassio alla tradizionale qualità del nostro Cloruro di Magnesio.

Carenza di Magnesio e Potassio

La carenza di Magnesio e Potassio è un disturbo molto frequente, specialmente in periodi di forte stress fisico, come la stagione estiva.

Un primo set dei possibili sintomi di carenza di Magnesio e di Potassio può essere rinvenuto per esempio nella presenza di una stanchezza cronica, o anche e pure nella stitichezza, nei mal di testa ripetuti e continui. Anche l’insonnia, la spossatezza e crampi muscolari possono essere sintomi di tale carenza, così come anche e pure il nervosismo, le difficoltà respiratorie o la presenza di edemi
periferici, siti e localizzati per esempio nelle caviglie, o nella presenza di gonfiore dei piedi.

Perché Magnesio e Potassio?

Le ragioni di questo binomio risiedono nella stretta correlazione biologica tra i livelli dei due minerali nell’organismo; il magnesio, infatti, rappresenta un cofattore essenziale per l’attività della pompa sodio – potassio, preposta al trasporto di ioni sodio nell’ambiente esterno alle cellule e di ioni potassio nell’ambiente interno alle cellule.

Per quanto detto, carenze di magnesio possono limitare la funzionalità di questa pompa, riducendo le concentrazioni intracellulari di potassio ed aumentando quelle di sodio. Le carenze di magnesio possono quindi condurre a perdite di potassio, che è un minerale che viene eliminato facilmente dall’organismo.

Commenta con Facebook

Cerca